L’emergenza Coronavirus si è abbattuta sulla scuola italiana come una tempesta inattesa su un’imbarcazione già lesionata e con un equipaggio numeroso. Delle falle di questa nave e dei mancati interventi, rinviamo altrove alle numerose inchieste passate e presenti. Ora, da poco usciti dalla tormenta e con il cielo plumbeo che preme sull’orizzonte, concedendo poche speranze […]

Continua a leggere