Nella documentazione confluita nell’appendice all’edizione critica1 del carteggio Fortini – Pasolini (1954-1966) vi è un allegato di Fortini alla lettera del 14 dicembre 1958, il cui rilevo è dato dalla presenza di cinque poesie inedite: Ascoltando Bach, I colori, A un amico sleale, Hyperion e Da Catullo. Il dattiloscritto, conservato presso il Centro Studi Pier […]

Continua a leggere